Aggiornamenti delle regole di eBay Partner Network in vigore a partire dal 20 luglio

Gentili partner,come anticipato in un post pubblicato nel nostro blog all'inizio di maggio, stiamo apportando alcune modifiche ai modelli di business accettati in eBay Partner Network e al nostro modello dei compensi. Queste modifiche saranno ufficializzate nei nuovi Termini e condizioni, insieme ad altri aggiornamenti delle nostre regole. Le versioni aggiornate dell'Accordo, del Codice di condotta e dei Termini e condizioni per gli inserzionisti eBay ("Nuove condizioni") saranno pubblicate sul sito il 20 luglio 2009 e saranno valide per i nuovi utenti che effettueranno la registrazione a partire dal 20 luglio 2009. Per gli utenti esistenti, le nuove condizioni diventeranno effettive il 1° agosto 2009. Assicuratevi di leggere e comprendere le condizioni modificate, in quanto i cambiamenti riguardano i vostri diritti e obblighi. Nel caso in cui non accettiate le condizioni dell'Accordo, dovete rescindere l'Accordo di eBay Partner Network chiudendo il vostro account tramite l'interfaccia di eBay Partner Network prima del 1° agosto 2009. La partecipazione a eBay Partner Network oltre la data del 1° agosto 2009 comporta l'implicita accettazione delle Nuove condizioni.

Aggiornamenti dell'Accordo di eBay Partner Network Come specificato in un precedente post, abbiamo modificato la soglia minima per i pagamenti, portandola da 5 a 25 USD, CAD, EUR, GBP o AUD, in base alla valuta del vostro paese. Per il pagamento di questo mese, previsto per lunedì 27 luglio, non verrà applicata alcuna soglia. Questo significa che se il vostro account eBay Partner Network è in regola, riceverete il pagamento completo del saldo in sospeso, anche se il saldo scoperto dovesse corrispondere a meno di 5 USD, CAD, EUR, GBP o AUD. Gli eventuali fondi non riscossi verranno trasferiti allo stato, in base alle regole definite dallo stato di residenza di ciascun publisher. Questo aggiornamento non richiede alcuna azione da parte vostra.

Abbiamo anche aggiornato la lingua dell'Accordo di eBay Partner Network per essere certi che i nostri partner comprendano di non potere utilizzare metodi promozionali che violano la proprietà intellettuale o i diritti proprietari dei marchi registrati di terze parti. Tali violazioni includono, tra le altre, l'uso di marchi di terze parti (o di termini simili) negli URL.

Per ulteriori informazioni su questi e altri aggiornamenti, leggete la versione completa del nuovo Accordo di eBay Partner Network (link) Codice di condotta di eBay Partner Network Di seguito sono elencati alcuni importanti aggiornamenti del Codice di condotta di eBay Partner Network:

  • eBay Partner Network non fornisce compensi per le vendite originate da clic non validi, che includono, a titolo esemplificativo:
    • clic generati da un publisher che seleziona i propri annunci pubblicitari
    • sorgenti di traffico, strumenti di selezione e altri sistemi automatizzati
    • attività generate da altri software ingannevoli
  • I publisher possono inserire link e/o contenuti promozionali solo sui siti di cui sono proprietari. I link affiliati su siti di terze parti quali Craigslist, MySpace e così via non sono consentiti.
  • non sarà possibile redirigere traffico a qualsiasi server intermedio per il solo scopo di mascherare la fonte originaria del traffico stesso. Ciò include l’uso di servizi di abbreviazione delle URL (inclusi ma non limitati a tinyurl.com, short.to e cloakedlink.com)

Per ulteriori informazioni su questi aggiornamenti, leggete la versione completa del nuovo Codice di condotta di eBay Partner Network (link)

Termini e condizioni per gli inserzionisti Le ricerche a pagamento dirette e i posizionamenti a pagamento diretti non sono più consentiti nei programmi eBay. Potete continuare a utilizzare campagne promozionali basate su ricerche a pagamento che indirizzano il traffico ai vostri siti Web, ma non potete indirizzare i link o inoltrare le campagne direttamente alle pagine di arrivo di eBay. Le vostre commissioni possono variare da mese a mese, a seconda dei ricavi di eBay generati da transazioni idonee. Pertanto, eBay Partner Network non può garantire che il livello dei clic e delle impressioni che possono generare transazioni idonee sarà lo stesso ogni mese. Se acquistate traffico sui vostri siti attraverso link sponsorizzati, dovete assicurarvi che tutte le proprietà eBay siano aggiunte all'elenco di siti esclusi per tutte le campagne. I reindirizzamenti di terze parti il cui unico scopo è di mascherare un URL di indirizzamento non sono più consentiti. Per ulteriori informazioni sugli aggiornamenti dei Termini e delle condizioni per gli inserzionisti eBay, leggete la versione completa del documento (link) Inoltre, chiediamo ai publisher di inviare un modulo tramite l'interfaccia prima di iniziare a effettuare promozioni su eBay utilizzando modelli di business speciali. I modelli di business speciali includono Fedeltà/Incentivo, Software scaricabile e Comunicazioni elettroniche. Potete trovare ulteriori informazioni su dove trovare questi moduli qui.

Infine, si prega di leggere ulteriori aggiornamenti disponibili sul post del 20 luglio

Per eventuali domande, contattate l'Assistenza clienti.

Grazie,

Il team di eBay Partner Network