consigli

Suggerimenti per ottenere un'Assistenza clienti ottimale da ePN

HotelBell565  

Come affiliato di eBay Partner Network, in alcuni casi potresti avere bisogno di contattare l'Assistenza clienti. Gli affiliati ci contattano per vari motivi, ad esempio per questioni inerenti a pagamenti/imposte, segnalazioni di difetti o altri problemi relativi ai prodotti, problemi con password o accesso oppure per ricorsi in appello relativi alle richieste di iscrizione. Speriamo che questo articolo indichi in modo chiaro quando e come contattarci per particolari problemi. 

Suggerimenti per un 2013 di successo | Panoramica degli strumenti

ePN_Tools_ITPer assicurare a tutti i nostri affiliati un 2013 di successi abbiamo deciso di fornire alcuni suggerimenti vincenti sugli strumenti ePN. Ecco una panoramica esauriente dei più importanti strumenti disponibili in ePN e delle loro possibili applicazioni. Con gli strumenti indicati di seguito, puoi aumentare la qualità del tuo traffico ottimizzando, al contempo, l'integrazione con eBay. Usa il Generatore link per creare collegamenti alle offerte speciali di eBay

Grazie all'esclusivo strumento Generatore link facile da usare (accesso in ePN tramite Strumenti > Generatore link), puoi creare semplici collegamenti di testo e codice HTML/Javascript in modo facile e veloce, per poter indirizzare gli utenti su pagine di arrivo di eBay di tua scelta.

Come alcuni di voi sanno già, il campo "Testo link" è opzionale. Se hai bisogno soltanto di un codice per collegare contenuto testuale, immagini o video con un URL individuale, puoi lasciare questo campo vuoto.

linkgenerator

Se desideri integrare il codice HTML in varie posizioni ma per pagine di arrivo di eBay diverse, puoi sempre riutilizzare il codice di base ottenuto e sostituire semplicemente il rispettivo URL di destinazione all'interno del codice (subito dopo il segno “=” del parametro "mpre="). Se necessario, puoi modificare anche l'ID campagna e l'ID personalizzato all’interno dello stesso codice. Inoltre, puoi trovare informazioni più dettagliate sull'argomento in questo post del Blog.

 

Usa il Banner personalizzato per integrare facilmente le offerte di eBay sul tuo sito

Grazie al Banner personalizzato di eBay (Strumenti > Widget > Banner personalizzato) puoi integrare facilmente nelle tue pagine un banner dinamico con le offerte eBay correnti rilevanti per il contenuto della pagina. Otterrai un banner accattivante, che si aggiorna automaticamente, e che ti permetterà di dare un servizio ai tuoi utenti, proponendo prodotti attinenti all’argomento trattato in una determinata pagina.

Per poter utilizzare il Banner personalizzato, per prima cosa seleziona il layout di visualizzazione preferito tra i modelli disponibili. Puoi definire sia le dimensioni del banner che il design dei singoli elementi che lo compongono.

CustomBanner

 

Quindi, definisci il contenuto del tuo banner. Puoi fare in modo che il contenuto venga mostrato precisamente ad uno specifico target utilizzando termini di ricerca positivi e negativi, categorie, venditori, fasce di prezzo, ecc. Una volta completata la configurazione del banner, il codice necessario per integrare il banner verrà generato automaticamente.

CustomBanner_2

 

Naturalmente puoi usare anche il nostro Generatore creatività per creare, ad esempio, banner con il logo o il campo di ricerca.

Anche in questo caso sono disponibili determinate opzioni di configurazione, come quelle per le dimensioni o il tipo di banner. Da metà gennaio, sono disponibili supporti pubblicitari con il nuovo logo eBay e una tecnologia aggiornata che garantisce un'esperienza utente ancora migliore. Nel corso del processo di rinnovamento, i supporti pubblicitari usati con maggiore frequenza sono stati aggiornati automaticamente nel nostro sistema e distribuiti nelle pagine dei partner. Nell'improbabile caso in cui nelle tue pagine fossero ancora presenti supporti pubblicitari obsoleti, ti preghiamo di aggiornarli entro il 28 febbraio, in quanto dopo questa data non sarà più possibile mostrarli.

Generare un traffico di qualità ancora migliore con l'API di eBay

I più esperti tra di voi possono usufruire di uno strumento straordinariamente utile: l'API di eBay, ovvero un'interfaccia di programmazione che fornisce accesso all'ampio database di eBay. L'API consente al tuo sito Web o alla tua applicazione di accedere ad informazioni archiviate, ad esempio le informazioni sui prodotti o sui venditori, interrogando il database di eBay in tempo reale per ottenere la restituzione di uno o più risultati.

Per integrare l'API di eBay, occorre innanzitutto effettuare la registrazione al Portale eBay per gli sviluppatori. Nel portale riceverai il tuo ID App individuale e potrai accedere ai dati attualmente registrati su eBay. Dopo avere completato questo passaggio, potrai generare le chiamate API desiderate.

Puoi creare la chiamata più semplice mediante l'API di ricerca eBay. L'API di ricerca consente di filtrare per categorie speciali, parole chiave e venditori per ottenere esattamente il risultato desiderato. Per ottenere informazioni dettagliate in merito, consulta il portale per gli sviluppatori.

Dopo avere generato la chiamata API, puoi convertire le informazioni ottenute mediante la chiamata in un formato leggibile per i visitatori del sito Web. Generalmente, è possibile richiedere i dati nei formati JSON, SOAP, XML o testuale. Altre informazioni di base sull'utilizzo dell'API sono reperibili anche qui.

Ci auguriamo che questa panoramica degli strumenti ti consenta di integrare il contenuto eBay in modo ottimale nelle tue pagine e di controllare i relativi gruppi di destinazione. In questo modo potrai indirizzare traffico di alta qualità su eBay e beneficiare, di conseguenza, della qualità del tuo traffico. Se hai domande o suggerimenti su questo argomento, puoi inserirli nel campo per i commenti riportato di seguito.

 

Aggiornamento 5/11/12: caratteri jolly nelle ricerche eBay

Come annunciato in precedenza, eBay non consente più l'uso di caratteri jolly nelle ricerche, comprese le ricerche basate su Web e applicazioni mobile, le ricerche avanzate e le funzioni API. Abbiamo lavorato con il nostro team tecnico per redigere documenti sulle migliori strategie da utilizzare e sulle soluzioni ottimali per incrementare gli affari.

Le query con caratteri jolly includono un asterisco (*) nelle ricerche per parola chiave. L'asterisco ha lo scopo di trovare tutte le parole che iniziano con le lettere indicate. Ad esempio, la ricerca per parola chiave vesti* restituisce le inserzioni contenenti una delle seguenti parole nel titolo: vesti, vestito, vestiti, vestire, vestiario e così via .

Soltanto lo 0,35% di query eBay contiene caratteri jolly, ma il supporto di tali query richiede capacità eccessive. Le query con caratteri jolly possono avere un considerevole impatto sulla reattività del sito, ovvero sulla capacità di rispondere alle ricerche di tutti gli utenti, soprattutto negli orari di maggiore congestione.Per garantire la reattività del sito, si tende a scoraggiare l'utilizzo delle ricerche con caratteri jolly e ad adottare invece lo stesso approccio di eBay che fornisce l'opzione di riscrittura automatica delle query. Tale opzione consente di cogliere l'intenzione della query e di adattarla in modo che restituisca gli oggetti desiderati. Inoltre, vengono forniti operatori di ricerca come l'esclusione e la formulazione di frasi per gli utenti che desiderano un controllo più preciso delle query.

 

Formulazione di query di ricerca efficaci senza caratteri jolly

La ricerca senza caratteri jolly prevede due approcci distinti.

Il primo approccio consiste nell'esecuzione di una query di ricerca per parola chiave semplice. eBay migliora costantemente l'elaborazione delle ricerche (http://hughewilliams.com/2012/03/19/query-rewriting-in-search-engines/) per fare in modo che gli utenti trovino più facilmente ciò che desiderano. Dopo essere stata elaborata, una query può includere molte varianti delle parole iniziali ed essere estesa a più categorie e ad altri dati correlati all'oggetto. Ad esempio, se un utente digita borsette gucci, l'elaborazione può modificare tale query per cercare (gucci o Marchio:Gucci) e (borsetta, borsette, borsa, borse, Categoria:Borsette). In molti casi, le ricerche per le quali un anno fa venivano utilizzati caratteri jolly ora possono essere eseguite in modo più efficace come ricerche per parola chiave.

Considera la ricerca sciarp* anne klein. Lo scopo della ricerca è restituire le inserzioni relative a sciarpe Anne Klein indipendentemente dal fatto che il venditore abbia utilizzato nel titolo sciarpa, , sciarpe o sciarpina. Tuttavia, tutte queste inserzioni sono restituite anche dalla ricerca semplice per parola chiave sciarpa anne klein, in aggiunta alle inserzioni della categoria Sciarpe, anche se il titolo non contiene la parola sciarpa o sciarpe. La ricerca per parola chiave inoltre, al contrario della ricerca con caratteri jolly, offre il vantaggio di mostrare anche le inserzioni che non contengono Anne Klein nel titolo. Un altro esempio è la query tend* pieghe*, che può essere sostituita dalla ricerca per parola chiave semplice tende a pieghe per restituire tutte le inserzioni con la parola pieghe, pieghettata o pieghettate nel titolo che contengono anche la parola tenda o tende o sono messe in vendita nella categoria Tende.

Il secondo approccio è l'uso di query avanzate complesse. In questi casi, il modo più diretto per sostituire un carattere jolly è elencare le parole separandole con virgole e racchiudendole tra parentesi. Ad esempio, se la query di ricerca è minifig* lego -lott* , è possibile riscriverla come lego (minifigure) -(lotto, lotti) oppure come lego (minifigure) -lotto -lotti. Questa ricerca restituirà le inserzioni contenenti le parole lego e minifigure ma senza lotto o lotti. Le parentesi () consentono di elencare le alternative. Il segno meno – consente di escludere determinate parole.

In generale, tutti gli operatori della ricerca avanzata, come l'esclusione, gli elenchi di opzioni e la formulazione di frasi, possono essere utilizzati per perfezionare le ricerche. Ad esempio, per limitare ulteriormente i risultati, è possibile utilizzare le virgolette " " per mostrare solo i risultati in cui le parole racchiuse tra virgolette compaiono l'una accanto all'altra e nell'ordine specificato. Se l'utente sta cercando un filtro per macchina da caffè, la ricerca della frase intera "filtro macchina da caffè" restituirà solo le inserzioni contenenti nel titolo l'esatta sequenza delle parole specificate; i risultati non includeranno invece le inserzioni nel cui titolo sia riportato "macchine da caffè con filtri".

Le ricerche avanzate non utilizzano alcuna delle espansioni automatiche applicate dalle ricerche per parole chiave semplici. Pertanto, la query per i filtri delle macchine da caffè deve essere scritta come ("filtro macchina da caffè", "filtri macchina da caffè") per estendere la ricerca di filtro anche a filtri, opzione che sarebbe stata inclusa automaticamente in una query semplice. Allo stesso modo, nell'esempio di ricerca avanzata precedente è necessario specificare sia -lotto che -lotti.

Il nostro consiglio agli utenti è il seguente: prova prima con ricerche per parola chiave semplici, che possono essere facilmente combinate con la categoria e altri vincoli come il prezzo. Soltanto in caso di necessità, passa alle ricerche con operatori avanzate.

Siamo consapevoli del fatto che potresti avere delle domande. Abbiamo stilato un elenco di Domande frequenti che ti consentiranno di trovare una risposta a molte delle tue domande. Nel caso in cui non trovassi una risposta nelle Domande frequenti, lascia un commento di seguito. Faremo del nostro meglio per fornirti una risposta.

Storie di successo: Gianluigi Piludu

 

Per la serie “Storie di successo”, oggi vi presentiamo la storia di un affiliato eBay Partner Network: Gianluigi Piludu.

Il successo di un affiliato è ovviamente anche il nostro e siamo inoltre lieti di permettere a chi ha già collaborato per anni con ePN di potere condividere trucchi e consigli su come aumentare i propri guadagni utilizzando eBay Partner Network.

Tutto iniziò con la sua grande passione per i fumetti...

Raccontaci qualcosa di te Mi chiamo Gianluigi Piludu, vivo a Cagliari, sono sposato e a marzo di quest'anno ho avuto la gioia di diventare padre. 

Qual è stata l'ultima cosa che hai comprato su eBay? Ho acquistato dei fumetti... la mia grande passione.

Perché hai intrapreso un’attività nel business digitale? È iniziato tutto per caso, spinto dalla mia grande voglia di disegnare fumetti. In seguito grazie al programma Flash, ho iniziato a trasformarli in cartoni animati. 

Di cosa si occupa il tuo sito? Una volta realizzati i mei piccoli cartoni online ho avuto la necessità di scrivere articoli sui vari personaggi del mondo dei cartoni e dei fumetti, non soltanto con recensioni, ma anche con giochi online, aggiornamenti tv, immagini e altro. Così è nato www.cartonionline.com.

Perché hai scelto ePN? Con l'aumentare dei visitatori ho provato ad inserire varie pubblicità, ma la più redditizia ed attinente agli argomenti trattati dal sito è stata senz'altro quella realizzata con l'affiliazione a eBay (tramite l'integrazione dell’Editor kit di ePN), in quanto mi consentiva di mostrare il prodotto specifico legato ai personaggi dei cartoni e fumetti presenti nelle pagine.

Come hai fatto a integrare ePN sul tuo sito web? Tramite il semplice script che mi è stato fornito da ePN. Basta inserire la query specifica per l'argomento della pagina, per avere la visualizzazione di tutti i prodotti presenti su eBay che interessano l'argomento della pagina.

Come aumenti i tuoi guadagni con ePN? Aumentando il numero dei contenuti del mio sito e scrivendo recensioni sui vari prodotti: giocattoli, fumetti, articoli per la casa, abbigliamento ecc... Questo mi consente di posizionarmi bene nei risultati organici di Google.

Cosa ti piace di ePN? La facilità d'uso.

Hai qualche consiglio per altri affiliati che vogliono iniziare a lavorare con ePN? Sfruttate l’Editor kit personalizzandolo con la visualizzazione dei prodotti,  attinenti agli argomenti trattati dal loro sito.

Hai delle proposte di miglioramento per ePN? Quando consulto le statistiche, mi piace osservare qual'è la categoria che rende maggiormente fra giocattoli, fumetti, abbigliamento ecc...

Mi piacerebbe che le date mostrate si potessero estendere per più di un anno, in modo che possa confrontare anno per anno, il variare della rendita di una categoria specifica.

Che cosa non si dà via per una qualsiasi somma di denaro? Penso proprio la libertà, intesa anche come lavoro che ti consenta di esprimerti nel campo che ti interessa maggiormente.

Strategie per l'utilizzo di Pinterest

Qualche mese fa abbiamo scritto di Pinterest e abbiamo discusso con gli affiliati di come lo utilizzano per far crescere la loro attività. Oggi ho pensato che possiamo continuare la discussione facendo riferimento all'articolo di Open Forum sulle migliori strategie per l'utilizzo di Pinterest. Rivolgetevi al vostro pubblico ideale

Quando utilizzate Pinterest, vi immedesimate nei vostri utenti? Il vostro contenuto è utile o piacevole per i potenziali clienti? Mettervi nei panni del pubblico può aiutarvi ad attirare le persone più adatte alla vostra attività.

Evitate di sembrare un catalogo di vendita

Se siete inserzionisti eBay Partner Network, evitate di utilizzare le immagini predefinite. Cercate invece di trovare il modo di associare un prodotto alle caratteristiche del vostro marchio. Oltre a fare qualcosa di insolito nel vostro mercato verticale, potreste anche generare una vendita semplicemente distinguendovi dagli altri.

Incoraggiate ad agire

Dedicando tempo e impegno ai vostri contenuti li renderete più attraenti per la vostra community, che vorrà quindi condividerli con gli altri. Nei social network, i contenuti accattivanti e utili sono una miniera d'oro e offrono al vostro pubblico qualcosa da sostenere.

Evidenziate il modo in cui utilizzare i prodotti

Ai clienti piace spesso immaginare i loro acquisti in situazioni reali. Mettete in evidenza il modo in cui i vostri lettori possono utilizzare i loro acquisti. Ad esempio, se avete un sito di scarpe da ginnastica, includete foto di persone che le indossano in varie occasioni sociali.

In breve

Pinterest può essere un'importante fonte di traffico per la vostra attività. Con un po' di impegno e di creatività potete sfruttare il potere di questo social network in continua espansione. L'articolo apparso su Open Forum lo ha detto nel modo migliore: "Quando si tratta di marketing online, gli obiettivi sono semplici: indirizzare il traffico sul vostro sito Web, aggiungere persone alla lista di distribuzione e trasformare i visitatori in acquirenti."

Potete leggere tutto l'articolo su Open Forum.

Cosa ne pensate di Pinterest?

NOTA: ricordate che è contro il rispetto delle Condizioni di servizio indirizzare direttamente il traffico verso eBay da un account di qualsiasi social media. L'obiettivo al contrario è di migrare gli utenti dai canali dei social media verso il vostro sito Web e passare a eBay dal vostro dominio. Oltre a garantire il rispetto delle Condizioni del servizio, questo approccio aumenta anche le probabilità di creare un supporto duraturo per il vostro marchio.

ePN TV: Saquib Pasha e Adam Anderson rispondono alle domande degli affiliati - 1

 

Nei due anni in cui mi sono occupato di ePN TV, gli episodi più visti sono stati senz'altro quelli dedicati alle domande degli affiliati. Per chi non li conosce, sono quelli basati sulle domande ricevute sul blog e nei forum. Questa settimana Saquib Pasha (Marketplace Liaison) e Adam Anderson (Global Initiatives Manager), rispondono alle domande dei partner EMV, yintercept e theomnicorp.

Abbiamo altri due episodi di questa serie che pubblicheremo nelle prossime due settimane. Nel frattempo, se avete commenti o domande su questi argomenti specifici, lasciateci un commento qui sotto.

L'inarrestabile ascesa di Pinterest

 

A meno che tu non abbia vissuto su un'isola deserta negli ultimi sei mesi, avrai sicuramente sentito parlare di Pinterest. Questo servizio consente agli utenti di condividere foto e altri contenuti su bacheche virtuali come in un album fotografico o collage digitale. Pinterest è il terzo social network più grande del mondo dopo Facebook e Twitter, e sta richiamando l'attenzione degli operatori dell'ecommerce. Di recente, eBay e Amazon hanno aggiunto i pulsanti Pinterest alle pagine dei prodotti per consentire agli utenti di condividerli.

Perché questo dovrebbe interessarti?

Una delle cose che ci appassionano di più del nostro lavoro qui a eBay Partner Network è l'impatto delle nuove tecnologie sul modo in cui lavoriamo. È importante capire come le tecnologie emergenti possano cambiare il modo in cui si comportano i consumatori. Poiché Pinterest è riuscita a conquistare così tanti utenti in un periodo di tempo tanto breve, abbiamo pensato che sarebbe stato interessante esaminare alcuni dati dietro questa crescita.

A marzo Pinterest aveva 104 milioni di visitatori negli Stati Uniti, il 50% in più rispetto a gennaio e febbraio. Questi dati non comprendono il traffico da dispositivi mobili, e Pinterest ha appena annunciato di star lavorando all'app per iPad.

Pinterest è molto usato dalle donne, circa il 60% della base degli utenti è donna. Clicca qui per vedere l’infografica di Pinterest con tutti i dati principali.

Puoi trovare anche ulteriori informazioni su Pinterest su Tecnocino.

Usi Pinterest?

Siamo curiosi di sapere quello che ne pensano i nostri partner. Lo usi a livello personale? Oppure per lavoro? Hai scoperto un modo per generare ricavi? Lasciaci i tuoi commenti qui sotto.

ePN TV: Jordan Koene parla di best practice e di schemi

 

Ogni mese vagliamo le metriche del blog per individuare i tipi di contenuto verso i quali i nostri lettori dimostrano più interesse.

Il tema del SEO (Search Engine Optimization), ovvero l'ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca, sale costantemente di classifica come uno dei contenuti preferiti e questo è perfettamente comprensibile. Dopo tutto, un'adeguata ottimizzazione SEO è assolutamente determinante per far salire di livello il vostro business.

Una delle mie risorse SEO preferite in eBay è Jordan Koene. Un po' di tempo fa abbiamo registrato insieme tre diversi video sul SEO per ePN TV. Questa settimana vi proponiamo la prima puntata in cui Jordan spiega le best practice e la creazione di schemi.

“Uno schema è un metodo che utilizziamo per etichettare parti di contenuto o informazioni presenti sulla nostra pagina” afferma Koene. “È estremamente utile perché fornisce ai motori di ricerca indicazioni su elementi presenti sulla pagina in modi che i motori di ricerca possono  comprendere”.

Non perdetevi i consigli di Jordan e visitate il sito schema.org per acquisire altre informazioni utili.

Inoltreremo a Jordan tutti i vostri eventuali commenti, quindi inseriteli pure qui sotto.

Come semplificare la ricerca del regalo per la festa della mamma

 

Anche quest'anno è tempo di celebrare la madre di tutte le festività,

Le persone iniziano a "perlustrare" il Web alla ricerca di regali per la festa della mamma già da metà aprile e la domanda raggiunge l'apice durante la prima settimana di maggio.

Puoi aiutare gli indecisi a trovare il regalo migliore indirizzandoli ad alcuni degli oggetti più ricercati messi in vendita su eBay.

Donne alla moda Ci sono mamme che seguono la moda e altre che potrebbero aver bisogno di qualche aiuto per aggiornare il guardaroba. Per entrambi i tipi di mamma, eBay offre un'ampia gamma di capi di abbigliamento accessibili e unici, oltre a borsette e gioielli per completare il guardaroba primaverile o estivo. Non importa che la mamma da accontentare ami gli abiti vintage, sia una signora assennata o una donna che ama i capi firmati: eBay ne ha per tutti i gusti.

Vasta gamma di oggetti tecnologici L'elettronica continua ad appassionare su eBay. Un bambino che desideri impressionare la propria mamma potrebbe optare per  un e-reader o un tablet, una fotocamera digitale o un lettore mp3. Le madri appassionate di tecnologia che hanno già un dispositivo wireless potrebbero apprezzare una custodia o un altro accessorio per personalizzarlo e proteggerlo.

Donne attive Per le mamme che amano la vita all'aria aperta, su eBay c'è di tutto, dalle mazze da golf ai kayak e all'attrezzatura da trekking. Se la mamma preferisce fare esercizio fisico in casa, su eBay si possono trovare DVD, attrezzature e giochi a volontà. Non dimenticare accessori come materassini, cardioferequenzimetri e abbigliamento sportivo.

Donne creative e con abilità manuali Chi ha una mamma che ama gli album di ritagli, la cucina, i lavori in legno o l'architettura di interni, su eBay potrà trovare tutto l'occorrente per completare il prossimo progetto creativo. Poiché si tratta di una festività che ricade durante la stagione primaverile, delle valide idee regalo possono essere anche gli attrezzi per il giardinaggio o tutto l'occorrente perorganizzare una festa.

Prova a combinare oggetti come quelli citati in questi esempi per indirizzare gli utenti che visitano il tuo sito su eBay, dove potranno trovare il regalo adatto per la festa della mamma. E non dimenticare di fare una telefonata alla mamma!

In bocca al lupo!