Come posso migliorare la qualità del mio sito?

Una domanda che è stata posta con una notevole frequenza da quando la nuova struttura Quality Click Pricing (QCP) riguarda le modalità di miglioramento del traffico.  In qualità di publisher, hai enormi possibilità di influire sulla qualità del traffico che indirizzi a eBay.  Tutto è importante: il modello di business che scegli, l'esperienza degli utenti sul tuo sito, le modalità di indirizzamento del traffico al tuo sito e la pagina di arrivo verso la quale indirizzi i visitatori.  Tuttavia, i due aspetti essenziali sono due: mettere sempre al primo posto l'acquirente e provare ripetutamente.  Se ti atterrai a questi consigli, la qualità del tuo traffico migliorerà e i tuoi guadagni verranno così ottimizzati. Ecco alcuni dei nostri principali consigli:

Scegli il modello di business appropriato • I siti più efficaci sono quelli che suscitano l'interesse all'acquisto; si tratta generalmente di siti commerciali o orientati al prodotto,  ad esempio siti in cui puoi leggere recensioni, confrontare prezzi, scoprire grandi affari e i siti relativi a prodotti di nicchia. • Le fonti di traffico verso il tuo sito devono essere di qualità elevata, indipendentemente dal fatto che il traffico sia a pagamento oppure naturale.  Se il traffico indirizzato al tuo sito è di buona qualità, è probabile che lo sia anche su eBay, ma è anche vero il contrario.  Pertanto, se acquisti traffico sul tuo sito, assicurati che sia ben mirato e cerca di migliorare il sito ottimizzandone il motore di ricerca  (ti consigliamo di leggere l'ottimo post sull'ottimizzazione dei motori di ricerca scritto da Wil Reynolds).

Crea un'esperienza positiva per gli utenti • Crea testo pertinente e aggiornalo regolarmente per tenere vivo l'interesse degli utenti. • Promuovi l'uso di contenuto creato dall'utente, ad esempio recensioni sui prodotti, in modo da indurre gli utenti a tornare. • Integra inserzioni eBay nel tuo sito, in quanto generalmente producono un risultato migliore rispetto alle creatività o ai link di testo, a meno che questi ultimi non siano inseriti in un contenuto rilevante. • Utilizza le informazioni demografiche e i dati relativi agli interessi dei visitatori per mettere in evidenza le inserzioni più importanti. • Informa sempre gli utenti che sono destinate a eBay. • Non offrire ai visitatori un incentivo per fare clic su un link eBay.

Ottimizzazione della pagina di destinazione • Utilizza la funzionalità Geo-Targeting per verificare che il traffico sia indirizzato al sito eBay più appropriato. • Valuta con attenzione la pagina di destinazione del tuo traffico su eBay, in quanto la homepage di eBay non è generalmente la scelta migliore.  Ad esempio: o se per mostrare i prodotti utilizzi uno dei nostri strumenti, come il banner personalizzato, prova l'indirizzamento alla pagina delle inserzioni. o Se il contenuto riguarda modellini di automobili, il link dovrebbe rimandare a una pagina di risultati di ricerca relativa a tali oggetti. o Usa le opzioni di ricerca avanzata per definire con maggiore precisione le pagine di arrivo. • Inoltre, consulta le ulteriori informazioni sull'ottimizzazione della pagina di arrivo che saranno presto disponibili, che ti aiuteranno a migliorare ulteriormente la conversione del tuo traffico.

Continua a ottimizzare e a provare! • Cerca di assegnare a ciascuna area o sito un ID campagna diverso, in modo da monitorare i parametri e il punteggio di qualità per ciascuno di essi. • Il tuo EPC a livello di singola campagna sarà un ottimo indicatore della qualità del tuo traffico, quindi utilizzalo per concentrarti sulle campagne che offrono i risultati migliori e per ottimizzare quelle di qualità inferiore. • Quando provi nuovi approcci, ricorda di impostare una nuova campagna e inizia con un volume di traffico limitato in modo da poter verificare che la qualità del traffico sia sufficientemente elevata.  Implementa le modifiche alla restante parte del sito solo quando sei sicuro che il nuovo approccio funzioni.

Se hai dei suggerimenti, comunicaceli pubblicando i tuoi commenti su questo post.