Essere un affiliato di successo di eBay.it

I nostri affiliati ci chiedono regolarmente ulteriori informazioni sui differenti mercati in cui eBay opera a livello globale. In particolare, i publisher desiderano conoscere le funzioni univoche disponibili nei vari paesi e di cui dovrebbero essere consapevoli quando configurano siti per gli utenti in essi residenti. Questo post fornisce un'introduzione all'e-commerce in Italia e una panoramica di eBay.it, oltre ad alcuni suggerimenti su come essere un publisher di successo nell'ambito del programma di affiliazione di eBay in Italia. e-commerce in Italia

In Italia ci sono circa 20 milioni di utenti Internet, equivalenti approssimativamente a un terzo della popolazione italiana. 5,6 milioni di tali utenti hanno effettuato almeno un acquisto online (indagine Netcomm GfK Eurisko, maggio 2008).  Nel 2008 per l'e-commerce in Italia è stato riscontrato un valore stimato pari a 6,4 miliardi di euro (circa 8,2 miliardi di dollari). Sebbene l'e-commerce in Italia si sviluppi di anno in anno, il mercato è ancora indietro rispetto ai maggiori paesi europei come il Regno Unito, la Germania e la Francia, sia in termini di vendite che di numero di utenti online. Purtroppo l'Italia non è stata immune alla crisi finanziaria globale e, come in molti altri paesi, la recessione ha influito notevolmente sugli acquisti:

  • Gli italiani sono ora più attenti ai prezzi e questa situazione offre ai publisher l'opportunità di sviluppare siti in grado di soddisfare le esigenze di acquirenti più esigenti, come i siti che prevedono sistemi di comparazione prezzi, programmi fidelizzazione e cashback.
  • La maggiore attenzione ai prezzi fa sì che i consumatori italiani cerchino sempre più spesso articoli della stagione precedente o di seconda mano.

Pagamenti La carta di credito resta il metodo di pagamento online preferito; circa il 70% dei pagamenti online viene eseguito con questo metodo. Per gli acquisti più importanti, il credito al consumo (9% delle vendite) si sta diffondendo sempre di più. Anche l'uso di PayPal (11%) sta crescendo rapidamente grazie alla sua praticità per i consumatori e i commercianti di piccole e medie dimensioni. Il pagamento alla consegna (8%) è sempre meno utilizzato a causa delle tariffe elevate applicate dai corrieri espresso.

eBay in Italia

Informazioni importanti su eBay.it

  • Il sito eBay.it, nato il 15 gennaio 2001, ha recentemente celebrato il suo nono compleanno.
  • A settembre 2007 eBay ha raggiunto il traguardo di 5 milioni di utenti registrati.
  • Nel mese di dicembre del 2009 eBay è stato il più popolare sito di e-commerce in Italia, con oltre 6,6 milioni di visitatori e più di 700 milioni di accessi alle pagine (Fonte: Nielsen Net Ratings, dicembre 2009).
  • Sul sito eBay.it ci sono più di 3.000.000 di inserzioni, in più di 6.700 categorie.

Modifiche recenti a eBay.it

Negli ultimi anni eBay ha apportato numerose modifiche al sito eBay.it per migliorare il servizio offerto ad acquirenti e venditori. È importante essere consapevoli di questi aspetti del sito prima di iniziare a promuoverlo.

  • Un'ampia gamma di prodotti in più formati di vendita: con oltre 3 milioni di inserzioni in un'ampia varietà di categorie, eBay.it offre i più svariati oggetti, indipendentemente da ciò che gli acquirenti cercano. Per ampliare ulteriormente questa selezione di oggetti, a settembre 2009 eBay ha lanciato eBay Annunci, che consente ai venditori di creare inserzioni Contatto Diretto per gli oggetti da mettere in vendita. Insieme ai formati Asta online e Compralo Subito, comuni alle piattaforme eBay di tutto il mondo, eBay Annunci offre ai consumatori italiani una scelta e un valore senza precedenti, indipendentemente dal tipo di acquisto che intendono fare.
  • Venditori professionali: gli utenti italiani sono molto attenti alla reputazione e all'affidabilità dei venditori. Per soddisfare le aspettative dei propri acquirenti, eBay ha investito molto negli ultimi anni per aumentare il numero di venditori professionali con standard di servizio elevati sul sito italiano.
  • Programma PayPal di protezione dell'acquirente: attualmente ci sono oltre 3 milioni di conti PayPal in Italia, una cifra che sta crescendo rapidamente, in quanto un numero sempre maggiore di venditori eBay offre PayPal come metodo di pagamento. eBay ora offre la protezione degli acquirenti per gli utenti che acquistano tramite PayPal. Gli acquirenti che pagano con PayPal sono protetti per l'intero valore del proprio acquisto, incluse le spese di spedizione.

Informazioni utili su come diventare un publisher di successo per eBay.it

Come per qualsiasi altro sito Web, per diventare un publisher di successo per eBay.it è necessario conoscere i consumatori che si desidera attirare. Di seguito sono riportate alcune informazioni che potrebbero rivelarsi utili nella scelta delle categorie e dei prodotti da promuovere per gli utenti italiani.

  • Categorie popolari: le tre categorie più popolari su eBay.it sono Telefonia e Cellulari, Abbigliamento e accessori e Informatica e Palmari.
  • Termini di ricerca popolari: alcune delle parole chiave utilizzate più spesso per la ricerca di prodotti sul sito eBay.it sono Nokia, giacche, cellulare, borse, felpe, scarpe, stivali, iPhone Apple e giochi PS3.
  • Tendenze stagionali: le vendite online nella maggior parte dei paesi diminuiscono durante l'estate; in Italia questa tendenza è ancora più evidente, particolarmente nei mesi di luglio e agosto. Sebbene il traffico e il numero totale di conversioni cali drasticamente in questo periodo, abbiamo riscontrato che il tasso di conversione dal clic all'acquisto è piuttosto stabile. Inoltre, l'acquisto di traffico spesso ha costi più bassi durante l'estate, in quanto la richiesta di pubblicità è inferiore. Pertanto, in questo periodo è possibile ottenere margini più alti.