Guida per gli editori di siti di contenuto: come guadagnare con i programmi di affiliazione

Il direttore di Copyblogger.com, Brian Clark, ha pubblicato all'inizio di quest'anno una serie di articoli contenenti informazioni utili sul modo in cui gli inserzionisti possono risolvere i problemi associati ai metodi pubblicitari tradizionali, guadagnando di più con i programmi di affiliazione: Why Affiliate Marketing Will Save Free Online Content (in lingua inglese)

Three Killer Content Strategies for Building Affiliate Marketing Assets (in lingua inglese)

Five Effective Copywriting Tactics for Affiliate Marketing (in lingua inglese)

Clark sottolinea come le strategie pubblicitarie tradizionali non siano adatte al Web, a causa del controllo limitato esercitato sui media usati dai lettori per accedere al contenuto (RSS, email e così via) e alla facilità con cui i navigatori possono rimuovere, bloccare o semplicemente ignorare gli annunci presenti sulla pagina.  Il suo consiglio? Poiché Internet è un mercato, occorre conquistarsi la fiducia degli utenti. Clark ritiene infatti, come del resto anche noi, che sia possibile raccomandare offerte di qualità, senza per questo alienarsi i visitatori che sono stati attirati con tanta fatica.

"Se la vostra pagina contiene un'offerta di un affiliato particolarmente gradita agli utenti che eseguono le ricerche e che sono ben disposti all'acquisto, si tratta di un impegno notevole" afferma. "Per ottenere buoni risultati è necessario un sito fidato e autorevole, ricco di contenuti di qualità e di link".

In dettaglio, Clark indica alcuni dei modi in cui i programmi di affiliazione permettone di sviluppare buone fonti di traffico.  Tra di essi vi è la creazione di siti dotati di contenuti efficaci, unici e aggiornati frequentemente, adatti alle ricerche eseguite dai motori di ricerca e da siti quali Digg.  In questo processo, è possibile sviluppare un rapporto con gli acquirenti e diventare dei "consulenti fidati" che possono raccomandare prodotti e servizi.  Clark fornisce alcuni suggerimenti su come creare elenchi di email in modo efficace.  La prassi migliore consiste nello sviluppare un rapporto con gli utenti, facendo quindi in modo che sottoscrivano una newsletter che offra contenuti di valore e utilizzabile per promuovere gli inserzionisti in modo selettivo.

Descrive anche cinque strategie di copywriting (approvazione, recensione, esercitazione, offerta di bonus e articoli) per ottenere ricavi immediati e a lungo termine dal programma di affiliazione.

Il vantaggio? Con il giusto contenuto e le strategie di copywriting più appropriate, l'affiliate marketing è un'opzione molto redditizia per gli inserzionisti più attivi. Anche noi siamo d'accordo.