3 DOMANDE CHE OGNI AFFILIATO DOVREBBE PORSI

In quanto partner, dovresti aver capito che nel marketing di affiliazione c’è molto di più del Modello di prezzi. I guadagni sono un risultato diretto di come stanno andando le tue campagne: leggendo tra le righe del tuo sito di affiliazione, blog o account social, puoi renderti conto di ciò che funziona, di ciò che non funziona, di che cosa deve cambiare per farti guadagnare di più e più in fretta.

Prima di tutto, vorrai conoscere meglio i report disponibili nel portale dei partner e le relative metriche. Usale per controllare le entrate e vedere come la tua attività sta contribuendo all’obiettivo. Paragona i numeri in diversi periodi di tempo e organizza tutto con categorie utili.

Per poter dare un senso ai dati che hai davanti e usarli per ottimizzare il tuo traffico, ti consigliamo di pensare alle seguenti domande:

  1. Come sta andando?
  2. Perché sta andando così?
  3. Cosa posso fare?

1. Come sta andando?

Il primo passo verso l’ottimizzazione è riconoscere la situazione attuale: quali sono le tue performance al momento?

Usa i report per determinare:

  • Le tue entrate nel corso degli ultimi mesi
  • L’andamento – stanno crescendo, diminuendo o sono statiche?
  • Il volume di click che generano i tuoi banner
  • Le campagne che hanno più successo
  • Gli articoli che convertono di più
  • Le categorie di interesse per i tuoi visitatori
  • Le performance in diversi periodi di tempo

Una volta che ti sei fatto un’idea di quello che succede, approfondisci. Per esempio, magari ti sei accorto che una delle tue campagne ha visto crescere le entrate questo mese rispetto al mese scorso. Magari hai notato una crescita generale dei link, ma una diminuzione del tasso di conversione. O, ancora, forse le tue entrate sono state le più alte in assoluto il mese scorso – tutto questo porta al secondo step. È il momento di chiederti Perché?

2. Perché sta andando così?

Quali sono i fattori principali che guidano le tue performance? Che cosa potrebbe essere cambiato per aver causato questi risultati?

A questo punto, dovrai fare un controllo incrociato dei report dei dati nel corso del tempo, per esempio cosa, dove e come hai promosso determinati articoli.

L’interazione e la relazione tra questi diversi fattori è essenziale. Per esempio, se sposti un banner in un punto diverso del tuo sito, quale tipo di impatto avrà sui click e sul tasso di conversione?

Per aggiungere un esempio, diciamo che hai notato che le tue entrate sono state le più alte in assoluto durante l’ultimo mese. Di sicuro vorrai indagare per capire il perché.

  • Quali altre metriche sono cambiate con i guadagni?
    • Anche i tuoi click sono stati più alti? Potrebbe significare che hai inviato più traffico attraverso una nuova strategia di contenuto, o forse il nuovo posizionamento dei banner è stato più efficace.
    • Il tasso di conversione era più alto? Potresti aver aggiunto filtri diversi al target del banner per raggiungere un’audience più rilevante, o forse promosso articoli diversi e questi sono più interessanti per la tua audience.
  • Quali articoli comprano le persone attraverso i tuoi link?
    • Vengono acquistati molti articoli di un certo tipo o stai vendendo più articoli con un maggior valore rispetto al passato?

Tutti questi fattori, e altri ancora, possono spiegare il perché i tuoi guadagni sono stati più alti del solito.

Una volta capito il cosa e il perché, avrai il materiale per capire che cosa fare.

3. Cosa posso fare?

Ecco che inizia la “magia dell’ottimizzazione”.

Continuando con lo stesso scenario di prima, diciamo che hai notato un incremento delle entrate nel corso dello stesso mese. Approfondendo ancora, hai scoperto che in questo mese hai iniziato a promuovere un articolo popolare con un prezzo crescente. Hai anche determinato il valore di tutto questo nelle commissioni guadagnate. Ecco che cosa potresti fare ora:

  • Focalizzati ancora di più su questi articoli e trova un’audience ancora più ampia a cui proporli.
  • Presenta questi articoli in modo predominante sul tuo sito o nel tuo social media feed.
  • Trova articoli simili e inizia a promuovere anche quelli.

Inizia ora

Comincia creando un report. I tuoi report possono essere programmati per esserti consegnati il giorno esatto in cui ne hai bisogno.

Una volta trovate le risposte, usale. Fai delle prove con i tool di affiliazione eBay per determinare qual è il migliore per il tuo tasso di conversione. La tua audience risponde bene ai banner creativi, o sono più efficaci i feed RSS? Prova, misura, aggiusta il tiro, prova ancora, misura ancora. Mentre il ciclo continua, noterai un movimento nelle tue metriche e potrai ottimizzare a tuo piacimento per accelerare il tasso di conversione.

Mentre vai avanti, dai un’occhiata al nostro blog per aggiornamenti sui tool, best practice e novità che possono influenzare le tue performance. Partecipando al board di discussione potrai beneficiare delle esperienze di altri partner e contribuire alla conversazione.

Domande? Dubbi? Contatta il nostro team.

 

Scopri di più sugli strumenti di affiliazione EPN »