CHE COS’È IL MARKETING DI AFFILIAZIONE?

Il marketing di affiliazione è un programma online in cui i venditori pagano commissioni agli inserzionisti sulle vendite generate dai clienti. Il venditore può essere un rivenditore online come eBay, oppure un provider di servizi. Gli individui e i provider che indirizzano il traffico si chiamano inserzionisti, o affiliati, e pubblicano contenuti sul web per promuovere l’offerta dei venditori. Gli acquirenti sono coloro che cliccano sul contenuto sponsorizzato ed effettuano acquisti o portano a termine un’azione specifica. Il pagamento è solitamente una forma di commissione, ma a volte i venditori offrono una tariffa forfait per un’azione specifica, oppure un bonus per una tipologia di visitatore.

CHE COS’È UN NETWORK DI AFFILIAZIONE?

Un network di affiliazione è una piattaforma che funge da intermediario tra affiliato e venditore. Alcuni venditori lavorano con network di terze parti, mentre altri, come eBay, operano da soli. Noi forniamo ai nostri partner le risorse necessarie per essere efficaci – inclusi servizi di tracking, report e pagamenti.


BREVE STORIA DEL MARKETING DI AFFILIAZIONE

Il marketing di affiliazione è una delle prime forme di online marketing basata sulle performance. Negli anni ’90 si è insediata l’era di internet. Le organizzazioni e gli individui hanno iniziato a creare siti e contenuti in quantità e – quando i motori di ricerca hanno iniziato a catalogare siti e pagine web, rendendo agevole la ricerca dei contenuti – il marketing ha subito un enorme cambiamento.

Il web è diventato un luogo in cui le persone potevano trovare informazioni, notizie, prodotti, opinioni, ispirazioni e dati. Termini come e-commerce, traffico web e banner ad hanno iniziato a emergere. Mentre il mondo iniziava a passare sempre più tempo e a spendere sempre più denaro online, gli esperti di marketing hanno inventato nuovi modi per fare leva su questo canale di comunicazione e nuove opportunità per i proprietari dei siti web di diventare partner. I creatori di contenuti hanno iniziato a monetizzare i propri siti e a essere pagati per la visibilità che offrivano ai venditori per i loro visitatori. A loro volta i venditori hanno trovato sistemi per raggiungere nuove audience e pagare solo quando c’è una reale conversione.

La pubblicità online iniziava a prendere forma – i modelli Cost Per Mille (CPM) e il placement a pagamento erano componenti importanti del marketing mix, ma difficili da misurare. L’enfasi sul traffico di qualità e sulla conversione ha aiutato gli esperti di marketing nella transizione dall’acquisto di impression e visite al pagamento esclusivamente del traffico concluso con la vendita e il marketing di affiliazione ha fatto la sua parte.


COME GUADAGNANO GLI AFFILIATI?

Gli affiliati possono essere compensati in molti modi – dalle commissioni sulle vendite e forfeit per il completamento di un form, fino ai bonus pagati per il tipo di visita. Ogni partnership è diversa in termini di struttura e tassi di commissione.

È facile come Cerca, Condividi e Guadagna

Cerca quello che vuoi promuovere – un articolo, un’offerta, ecc. – e crea un link tracciabile

  1. Condividilo sul tuo sito, blog o post sui social 
  2. Guadagna una percentuale del ricavo quando il traffico che hai portato si è concluso con una vendita

Come funziona il Tracking di Affiliazione?

Per poter tracciare l’attività e l’efficacia del marketing di affiliazione, hai bisogno di due cose: un link di affiliazione e un cookie.

Quando decidi di promuovere o portare traffico su eBay.it, userai un link di affiliazione. Un link di affiliazione include un ID Campagna. Poi, quando qualcuno clicca sul tuo link di affiliazione, l’ID Campagnarimane nella memoria del browser dell’utente in un file di testo chiamato cookie. Il cookie di EPN contiene molti pezzi di informazione, chiamati “parametri”, incluso il tuo ID Campagna, per aiutarci a tracciare le attività di acquisto degli utenti dopo che hanno cliccato sui tuoi link; questo ti assicura il pagamento delle commissioni.

Per maggiori dettagli sui cookie e il tracking EPN - clicca qui »


I MODELLI DI AFFILIAZIONE OGGI

La veloce evoluzione di internet ha creato un’opportunità per diverse tipologie di inserzionisti –dagli individui con un account Facebook o un blog, ai siti di recensione di contenuti, agli aggregatori di offerte fino agli sviluppatori di app. Mentre le persone continuano a inventare nuovi sistemi per indirizzare il traffico verso i venditori, nuovi modelli si fanno strada, ma intanto ecco una lista dei modelli più popolari al momento, i quali riassumono il principale metodo di promozione.

Affiliazione Contenuti: Blogging

Gli inserzionisti creano contenuti unici e di qualità, di interesse per i propri visitatori. Il contenuto include notizie, outlet op-ed, blog, siti di recensione e altro.

Affiliazione offerte e buoni

Gli inserzionisti aggregano e forniscono ai loro visitatori dei buoni che possono essere riscattati o delle offerte in corso sul sito del venditore.

Affiliazione fedeltà e premi

Gli inserzionisti forniscono dei premi o degli incentivi all’acquisto sotto forma di punti, chilometraggio, contanti, contributi in beneficenza, eccetera…

Affiliazione comparazione articoli (OCS)

Gli inserzionisti aggregano informazioni sul prodotto da diversi rivenditori per permettere agli acquirenti di cercare articoli e metterli a confronto sul piano del prezzo, delle recensioni, delle caratteristiche e di altri criteri.

Affiliazione email marketing

Gli inserzionisti promuovono i venditori via email – sponsorizzando offerte, promozioni e articoli che potrebbero essere interessanti per il cliente.

Affiliazione condivisione social

Un individuo o un gruppo con una sfera di influenza sui social che possono monetizzare.

Affiliazione tool e app mobile

Gli inserzionisti sviluppano soluzioni tecniche per sviluppare o semplificare l’esperienza di vendita online. Strumenti diversi, dalle estensioni per browser ai software scaricabili, fino alle applicazioni per mobile.